A proposito di società civile

6 Ott

Uno dei temi che, da una decina d’anni a questa parte, appassiona di più il dibattito pubblico italiano è quello intorno all’esistenza o meno di una reale contrapposizione fra la cosiddetta “casta” dei politici e quella che viene chiamata “società civile” .

Mentre però è chiaro chi e quanti sono i componenti della prima non è altrettanto chiaro da chi è composta la seconda, soprattutto non è chiaro il reale significato dell’aggettivo “civile”.

Stando a quello che si legge sui giornali e si sente nei dibattiti televisivi, il termine “società civile” dovrebbe essere associato a un’idea positiva, in contrapposizione a quella negativa associata al termine “casta”, dovrebbe stare ad indicare un insieme formato da persone che si propongono come obiettivo quello di creare nel nostro Paese una nuova classe politica.

Premesso il fatto che quello di cui c’è bisogno in questo Paese è una diversa (diversa, non semplicemente nuova) classe dirigente (il cambiamento non dovrebbe cioè interessare soltanto la politica), cerchiamo di capire da chi sarebbe formata questa “società civile”.

Trattandosi di una domanda alla quale non è facile rispondere, procediamo per esclusione, proprio come si fa nei quiz.

Cominciamo allora ad escludere, in quanto certamente non idonee a realizzare il cambiamento tanto evocato, le seguenti categorie di persone : gli evasori fiscali, gli appartenenti alle organizzazioni criminali, i complici delle organizzazioni criminali (sono tanti, ma proprio tanti), i truffatori, i faccendieri, chi occupa posti di responsabilità non avendone i requisiti (nelle aziende, nella scuola, nell’amministrazione pubblica, nel mondo dei mezzi di comunicazione, negli ospedali), chi vive bene proprio grazie allo schifo che ci circonda (anche questi sono davvero tanti).

Credo proprio che alla fine ci troveremmo in quattro gatti, come i quattro amici al bar che volevano cambiare il mondo della canzone di Gino Paoli.

Annunci

Una Risposta to “A proposito di società civile”

  1. Stefano ottobre 7, 2011 a 9:39 am #

    Ciao Franco,
    io personalmente credo che il Cambiamento nelle organizzazioni e nelle società (civili o meno) sia un fatto naturale (da natura).
    Può essere rapido (leggi rivoluzioni) o lento, ma in quanto naturale destinato a realizzarsi.

    E’ un concetto un pò troppo filosofico/religioso?

    Non so…. ma ieri mattina fuori da una Scuola Media Superiore della nostra città ho notato una piccola locandina, che annunciava uno sciopero degli studenti e che, quasi casualmente, ha attirato la mia attenzione.
    Un piccolo A4 ciclostilato che riportava, al centro, le facce dei soliti politici (di cui non ricordo nemmeno i nomi, tanto sono sempre gli stessi, basta guardare una puntata di Ballarò…) e un Titolo a caratteri cubitali: VOI NON SIETE STATO.
    Una velocissima ricerca su “Gugolo” (come lo chiama la simpaticissima insegnante di musica di Leonardo) e scopro che è il titolo di una canzone di CapaRezza, cantante amato dai giovani.

    Quelle quattro parole, rubate al titolo di una canzone, mi hanno molto colpito: per la creatività nella scelta dei vocaboli e dei verbi, per la massima sintesi e la dirompente forza del messaggio.

    Dovremmo dare più spazio a questi ragazzi di 16-18 anni che studiano e vogliono uno Stato ed una società migliori.

    Sono loro il futuro della nostra società: nella politica, nel governo delle città, nell’industria e nella finanza; apriamo a loro la società e il cambiamento naturale ne beneficerebbe accellerando il processo di rinnovamento.

    Che ne pensi?

    Buona giornata

    Stefano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: