A proposito della “Costa Concordia”

18 Gen

Due considerazioni a proposito di quello che è accaduto davanti all’isola del Giglio nella notte fra il 13 e il 14 gennaio.

La prima riguarda l’evidente inadeguatezza del comandante della nave a ricoprire il suo ruolo.

La “bravata” che ha commesso, da puro incosciente, e l’incredibile comportamento che ha tenuto dopo l’urto della nave contro gli scogli squalificano inequivocabilmente il comandante della nave e ci mostrano, ancora una volta, come in questo Paese sia diventato ormai usuale trovare in posti di responsabilità delle persone assolutamente indegne del ruolo loro assegnato.

Ma se la responsabilità dei comportamenti è delle persone che li commettono, ancora più grande è la responsabilità di chi ha scelto queste persone, di chi ha assegnato loro ruoli di comando.

Ma come si fa ad affidare il comando di una nave da 110.000 tonnellate, un vero e proprio gigante del mare, ad una persona simile?

La seconda considerazione riguarda quello che ritengo sia l’aspetto più inquietante che emerge da questa vicenda, il fatto cioè che in questo mondo dove ormai tutto è spettacolo, dove tutto viene pensato in funzione del business, far passare le navi da crociera a pochi metri dalla costa sia considerato un modo per rendere più “attraente” la crociera, una risposta ad una richiesta del “pubblico pagante”.

Tutto ciò si basa su un convincimento che sembra ormai essersi impadronito di tutti quanti, quello che nella vita tutto sia comprabile, che basti pagare per avere diritto a qualsiasi cosa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: