A proposito della manifestazione svoltasi ieri a Milano

12 Mar

In una nota diramata oggi dal Quirinale, il Presidente della Repubblica Napolitano ha espresso “rammarico per quanto è accaduto ieri ed è sfociato in una manifestazione politica senza precedenti all’interno del palazzo di giustizia di Milano“.

Nella stessa nota il nostro Presidente ha anche fatto “appello a un comune e generale senso di responsabilità perché non appaia messa in questione né la libertà di espressione di ogni dissenso né l’autonomia e l’indipendenza della magistratura“.

Nel leggere questa nota mi sono chiesto (è una domanda che in realtà mi pongo da tanto tempo) perché mai in questo Paese, anziché esprimere “rammaricarsi” dopo, quando ormai la frittata è fatta, non si faccia nulla per impedire che possano accadere certi fatti, che diventano “senza precedenti” solo dopo che sono accaduti, solo perché sono accaduti.

“Rammaricarsi” dopo è pura retorica.

La manifestazione svoltasi ieri davanti e dentro il Palazzo di Giustizia di Milano è soltanto l’ultimo (per ora) di una lunga serie di episodi senza precedenti che sono avvenuti in questo Paese (non solo in questi ultimi vent’anni).

Ma la cosa che considero assolutamente incredibile (e che nessun organo d’informazione stigmatizza) è il fatto che l’episodio di ieri di Milano (così come tanti altri avvenuti in precedenza) è avvenuto senza che nessuna autorità intervenisse per impedirlo.

Ma quand’è che in questo Paese avremo Autorità autorevoli che intervengono per impedire che accadano certi fatti, al posto di quelle che lasciano fare per poi limitarsi ad esprimere “rammarico” perché quei fatti sono accaduti e che si aspettano che persone che hanno più volte dimostrato di essere irresponsabili diventino, come per incanto, responsabili per il semplice fatto di essere stati invitati ad esserlo?

Per il momento non rimane che prendere atto del fatto che, come diceva Ennio Flaiano, “la situazione è grave ma non è seria”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: